Rassegna stampa del 02/01/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

 

 

Rassegna stampa del 02/01/2019

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

  • Compete all’infermiere pulire le salme? Il Direttore Sanitario di Varese istituisce il mansionario degli Infermieri
    Ci risiamo. A causa dell’assenza di un mansionario dell’infermiere, un nuovo medico si alza la mattina e decide cosa compete alle professioni sanitarie laureate. Non ci risultava che i medici avessero anche poteri legislativi, pensavamo che tali poteri li avesse il parlamento e il governo, ed invece ci sbagliavamo; ce li hanno anche i medici, ma la regola vale solo nei confronti degli infermieri! Proprio non riusciamo a liberarci dall’egemonia medica...
    - Clicca [qui]

Rassegna stampa del 03/12/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 04/04/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

Rassegna stampa del 05/01/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

  • La responsabilità della struttura sanitaria
    La responsabilità della struttura sanitaria è quella che sorge quando un paziente subisce un danno causalmente riconducibile alle obbligazioni sulla stessa facenti carico. Del resto, il rapporto che sorge tra struttura sanitaria e paziente non è solo di tipo "alberghiero" ma si estrinseca anche nella messa a disposizione da parte della prima a vantaggio del secondo dei macchinari, dei medicinali, del personale medico e paramedico. E' quindi innegabile che anche l'ambiente entro cui i sanitari operano può assumere una rilevanza determinante in campo di responsabilità.
  • Cari colleghi, il medico del tempo che fu, non tornerà più
    Quando il futuro è inaffidabile e la speranza svanisce nel timore dell'arretramento economico e sociale, è facile colorare di nostalgica bellezza il passato, stabile e affidabile. Nasce allora il desiderio di riconquistare quel ruolo sociale che esisteva o, meglio, si immagina esistesse

 

 

Rassegna stampa del 05/02/2019

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 05/11/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 06/04/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

Rassegna stampa del 07/06/2019

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 08/05/2019

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 10/09/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 11/04/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

  • "La mia ciclotimia": fumetto svela come si convive con un disagio psichico
    Da molti anni si parla spesso di bipolarità, con il rischio paradossale di farne una malattia "alla moda", sovra diagnosticata e banalizzata. Malgrado questa esposizione, la ciclotimia (forma più lieve del bipolarismo), rimane nell'ombra. La scrittrice Lou Lubie invita a conoscerla attraverso il graphic novel autobiografico "La mia ciclotimia ha la coda rossa"
  • La “pianificazione condivisa delle cure”. Una novità che coglie impreparati sia medici che pazienti (prima parte)
    La “pianificazione condivisa delle cure” non presuppone che il medico condivida la volontà del paziente. Il medico offre al paziente la propria competenza tecnico-scientifica assicurandosi che sia stata ben compresa: poi deve accettare la scelta del paziente. Di conseguenza, se la relazione si struttura su presupposti corretti, nel rispetto dell’autonomia tecnico-scientifica del medico e dell’autonomia decisionale del paziente, dovrebbero non verificars casi nei quali questa non si concretizza.La “pianificazione condivisa delle cure” non presuppone che il medico condivida la volontà del paziente. Il medico offre al paziente la propria competenza tecnico-scientifica assicurandosi che sia stata ben compresa: poi deve accettare la scelta del paziente. Di conseguenza, se la relazione si struttura su presupposti corretti, nel rispetto dell’autonomia tecnico-scientifica del medico e dell’autonomia decisionale del paziente, dovrebbero non verificars casi nei quali questa non si concretizza.

Rassegna stampa del 12/04/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

Rassegna stampa del 12/10/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

  • Le criticità del rapporto tra Servizi di Prevenzione delle ASL e RLS
    Abbiamo presentato più volte il ruolo dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, gli RLS, figure strategiche nel sistema di prevenzione ma che evidenziano spesso criticità e difficoltà nell’esercitare il proprio ruolo di soggetti “informati e coinvolti” nei processi della gestione della sicurezza in azienda.
  • Rilevare i quasi infortuni nelle residenze sanitarie assistenziali
    Nella rappresentazione grafica della piramide degli infortuni, gli infortuni lievi e gravi rappresentano una piccola parte di tutte le anomalie, le disfunzioni, gli incidenti e infortuni mancati o sfiorati che avvengono nei luoghi di lavoro. E come ricordato anche nel convegno “ Gli incidenti mancati e la consapevolezza del lavoratore”, organizzato da PuntoSicuro, la segnalazione e valutazione dei quasi infortuni possono migliorare sensibilmente le strategie di prevenzione aziendali.

Rassegna stampa del 13/05/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

Rassegna stampa del 13/09/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

  • Albo dei Consulenti Tecnici d’Ufficio: infermieri ed infermieri pediatrici
    Un corso per infermieri e infermieri pediatrici promosso da Opi Firenze-Pistoia
  • Consulenti Tecnici d’Ufficio nei processi civili. Al via il corso Opi Firenze-Pistoia
    Il corso è rivolto agli infermieri e agli infermieri pediatrici interessati a essere iscritti all’Albo dei CTU istituito presso il Tribunale di Firenze. Il corso, articolato in sette date, nei giorni: 13, 20 e 27 settembre; 4, 8, 18 e 25 ottobre. Il 6 novembre si terrà il test finale di apprendimento. “Rappresenta una valida referenza in fase di presentazione della domanda per l’iscrizione all’albo tenuto presso i Tribunali”, spiega l’Opi.
  • Iscriversi all’Albo dei Consulenti Tecnici d’Ufficio nei processi di natura civile. Il corso promosso da Opi Firenze-Pistoia
    Un corso per formare infermieri e infermieri pediatrici interessati a essere iscritti all’Albo dei CTU istituito presso il Tribunale di Firenze per lo svolgimento delle funzioni di Consulente Tecnico d’Ufficio nei processi di natura civile. S’intitola “Il consulente tecnico ausiliario del giudice e il consulente tecnico delle parti” ed è promosso dall’Ordine delle professioni infermieristiche interprovinciale Firenze-Pistoia dopo il protocollo d’intesa che fissa le regole per iscriversi e permanere nell’Albo dei CTU del Tribunale di Firenze, al quale ha aderito anche Opi Firenze – Pistoia.
  • OPI FIRENZE SULL’ALBO DEI CONSULENTI TECNICI D’UFFICIO NEI PROCESSI DI NATURA CIVILE
    Un corso per formare infermieri e infermieri pediatrici interessati a essere iscritti all’Albo dei CTU istituito presso il Tribunale di Firenze per lo svolgimento delle funzioni di Consulente Tecnico d’Ufficio nei processi di natura civile. S’intitola “Il consulente tecnico ausiliario del giudice e il consulente tecnico delle parti” ed è promosso dall’Ordine delle professioni infermieristiche interprovinciale Firenze-Pistoia dopo il protocollo d’intesa che fissa le regole per iscriversi e permanere nell’Albo dei CTU del Tribunale di Firenze, al quale ha aderito anche Opi Firenze – Pistoia.

Rassegna stampa del 14/12/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse pubblicate negli utlimi giorni.

Rassegna stampa del 15/02/2018

La rassegna stampa odierna

logo rassegna stampa

Vi proponiamo alcune notizie d'interesse di quest'oggi.

 

 


Copyright © 1998 - 2019 Cod. Fisc. 94270640488 - Tutto il materiale è di proprietà dell'Ordine Interprovinciale delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia - Riproduzione vietata anche parziale
Powered by Joomla!® - Project Manager e Infermiere Webmaster Enrico Dolabelli