Iscrizione all'Albo nell'emergenza COVID-19

Procedura domanda di iscrizione albo Ordine Professioni Infermieristiche Firenze Pistoia

Per favorire le disposizioni sulla sicurezza relative all’emergenza sanitaria in atto e rendere più agevoli le varie fasi di iscrizione i nostri uffici hanno previsto come iter per l’iscrizione all’Ordine Professioni Infermieristiche Interprovinciale Firenze Pistoia, dopo il passaggio dalla preiscrizione on line al seguente link http://www.opifipt.it/index.php/iscrizioni/iscrizioni-on-line, l’invio della domanda completa di tutti gli allegati all’indirizzo Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La documentazione da allegare dovrà essere la seguente:
1. Domanda di iscrizione all’Albo;
2. Ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concessione governativa di € 168,00 sul c/c postale N° 8003 – Ufficio del Registro – Tasse Concessioni Governative Pescara. Per pagare la tassa erariale è possibile utilizzare il bollettino prestampato disponibile presso le Poste (indicando Tipo di versamento: rilascio e il codice tariffa 8617);
3. Ricevuta comprovante il versamento della quota annuale all’Ordine di Euro 90,00, da effettuare al seguente IBAN: IT07 K030 6913 8371 0000 0000 554 sul c/c intestato OPI Firenze Pistoia (modalità utilizzabile solo relativamente al periodo di emergenza);
4. Una fotografia formato tessera in formato .jpg;
5. Scansione documento di identità;
6. Scansione Codice fiscale;
7. Marca da Bollo da € 16,00 da apporre sulla domanda di iscrizione
8. Indirizzo PEC


A norma della Legge 2/2009, il professionista deve attivare e comunicare all’Ordine il proprio indirizzo PEC- Posta Elettronica Certificata.
A norma del D.L. 179/2012 e s.m. l’Ordine è tenuto a comunicare l’indirizzo PEC attivato dall’iscritto all’ INI-PEC (Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata). L’ INI-PEC è liberamente consultabile da cittadini, imprese, professionisti, pubbliche amministrazioni, ecc.
L’iscrizione all’OPI di Firenze Pistoia è consentita solo ai residenti nella Provincia di Firenze e Pistoia o a chi abbia già richiesto la residenza ad un Comune della Provincia di Firenze e Pistoia.
In quest'ultimo caso è necessario presentare la certificazione del Comune attestante l'avvenuta richiesta di residenza.
E’ possibile richiedere l’iscrizione in base al requisito del domicilio professionale. In questo caso si deve avere una lettera di intenti (pre-contratto) rilasciata da enti pubblici o privati che deve essere formalizzata dopo l’iscrizione.
Una volta terminata l’emergenza si dovrà obbligatoriamente regolarizzare la propria posizione amministrativa presentando a questa segreteria tutta la documentazione in originale comprensiva di una foto formato tessera.


Copyright © 1998 - 2020 Cod. Fisc. 94270640488 - Tutto il materiale è di proprietà dell'Ordine Interprovinciale delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia - Riproduzione vietata anche parziale
Powered by Joomla!® - Project Manager e Infermiere Webmaster Enrico Dolabelli