Anziana morta a Pistoia dopo aver contratto il Covid

Opi Fi-Pt: «Stiamo seguendo da vicino il caso»

«Stiamo seguendo da vicino il caso e abbiamo chiesto informazioni anche all’Ordine al quale la collega è iscritta». Con queste parole il presidente di Opi Firenze-Pistoia Danilo Massai commenta il caso della donna di 90 anni morta in ospedale a Pistoia dopo essere risultata positiva al Covid-19. L’anziana era ricoverata in un reparto in cui lavorava anche un’infermiera non vaccinata (iscritta a un Ordine diverso rispetto a quello di Firenze e Pistoia), che ad agosto è risultata positiva.
«Ci interessa fare chiarezza sulla dinamica di quanto accaduto – conclude il presidente dell’Ordine interprovinciale degli infermieri - e siamo vicini alla famiglia della signora deceduta. Stiamo cercando di capire perché l’infermiera non avesse effettuato la vaccinazione».


Copyright © 1998 - 2021 Cod. Fisc. 94270640488 - Tutto il materiale è di proprietà dell'Ordine Interprovinciale delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia - Riproduzione vietata anche parziale
Powered by Joomla!® - Project Manager e Infermiere Webmaster Enrico Dolabelli