Buone pratiche, sicurezza e qualità delle prestazioni socio-sanitarie durante la pandemia

Il webinar durante l’evento di avvicinamento al prossimo Forum Risk Management

Nell’ambito dell’evento ufficiale di avvicinamento alla XVI Edizione del Forum Risk Management, il 27 maggio (tra le 14.30 e le 18.30) è in programma un webinar dal titolo “Buone pratiche, sicurezza e qualità delle prestazioni socio-sanitarie durante la pandemia da Sars-Cov-2”. L’evento, a partecipazione gratuita, è accreditato Ecm per tutte le professioni sanitarie e nell’occasione è possibile maturare 6,9 crediti. L’iniziativa è in partnership con Simedet (Società italiana di medicina diagnostica e terapeutica) con il patrocinio Ante (Associazione nazionale tecnici emodialisi).
Autorevoli i relatori che interverranno. Alle 14.15 introduzione di Vasco Giannotti, presidente del Comitato Scientifico del Forum Risk, e Fernando Capuano presidente del Simedet. Alle 14.30 ha inizio la prima sessione, moderata da Manuel Monti, vice presidente nazionale Simedet, Giuseppe Luzi immunologo clinico e professore associato di Medicina Interna dell’Università degli Studi La Sapienza (Roma). A trattare il tema “Profilassi vaccinale: utilità dei piani vaccinali territoriali in periodo di pandemia” è Giuseppe Quintavalle Dg Aou Policlinico Torvergata. De “La prevenzione Covid-19 nelle strutture sanitarie” parla Massimo Andreoni professore ordinario Malattie Infettive all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Micaela La Regina, vice presidente INSH, e Vittorio Fineschi, dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, discutono su “L’importanza della consapevolezza del rischio”. “Sicurezza delle cure e responsabilità professionale a 4 anni dalla Legge 24/2017 – Lo scudo penale” è il tema trattato da Federico Gelli, presidente della Fondazione Italia in Salute. Con Federico Spandonaro, presidente C.R.E.A Sanità, insieme a Daniela D’Angela e Barbara Polistena di C.R.E.A Sanità, si parla di “Dall’Emergenza ad una nuova vision per il SSN”. A chiudere la prima sessione è Massimo Ciccozzi del Policlinico Universitario Campus Biomedico con “Varianti e vaccino anti-Covid”.

La seconda sessione inizia alle 16.15; moderano Maria Erminia Macera Mascitelli dell’AOU Careggi, e Michele Paradiso, dirigente medico dell’Ospedale San Giovanni Battista Ordine Di Malta (Roma). Antonio Bortone, presidente Conaps, interviene su “La relazione terapeutica in tempo di COVID”. “Le buone pratiche dei Logopedisti durante l’emergenza sanitaria pandemica” è il tema affrontato da Tiziana Rossetto, presidente del CdA Nazionale Logopedisti. Parla de “Il ruolo del dirigente dell'area tecnica nella gestione dell'emergenza pandemica” Paolo Casalino dirigente delle Professioni Sanitarie Area Tecnica Diagnostica Assistenziale del Policlinico Universitario Tor Vergata. Della “Gestione dei processi e criticità in Anatomia Patologica” si occupa durante l’evento Roberto Virgili, coordinatore tecnico–Anatomia Patologica del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. Infine, Danilo Massai presidente di OPI Firenze-Pistoia interviene su “Le competenze professionali certificate, garanzia di sicurezza e qualità”.

 


Copyright © 1998 - 2021 Cod. Fisc. 94270640488 - Tutto il materiale è di proprietà dell'Ordine Interprovinciale delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia - Riproduzione vietata anche parziale
Powered by Joomla!® - Project Manager e Infermiere Webmaster Enrico Dolabelli